La storia di Kaemingk

Imprenditorialità e spirito di gruppo

80 anni di esperienza

Tutto ebbe inizio nell’ottobre 1936 con la società B. Lusink & Co. Questa società, che operava anche nella vendita all’ingrosso di filati, nastri, cosmetici, spugne e stracci, venne rilevata nel 1937 da Johan Kaemingk. Fu lui a ristrutturare completamente l’impresa e ad ampliare l’assortimento con prodotti quali giocattoli, articoli per le feste e la casa e pelletteria di lusso. E il successo non si fece attendere.

 

In mani americane

Kaemingk continuò a crescere, in tutti i sensi. La società venne specializzandosi sempre più in decorazioni e articoli per il Natale e piccoli articoli pirotecnici. La scelta giusta, come dimostrato dall’incessante crescita. Nel 1992 la famiglia Kaemingk cedette le proprie quote societarie. L’impresa di Aalten aveva ormai un tale successo da suscitare l’interesse di società straniere. Nel 2001 Kaemingk venne ceduta a un investitore americano. Grazie a ciò la società ha sviluppato ulteriori possibilità di crescita e di approvvigionamento, ottenendo anche l’accesso al mercato americano. Un’ottima decisione, di cui ancora oggi osserviamo i risultati.

Quota di mercato in crescita

All’inizio del 2006 Kaemingk ritornò in mani olandesi. Il successivo sviluppo fu particolarmente rapido: l’azienda era già attiva in Germania, Francia e in Belgio; in breve tempo si aggiunsero anche Regno Unito. La nostra quota di mercato continua a crescere ogni anno, consentendoci di consolidare la nostra posizione e di operare con vocazione internazionale, ma soprattutto di essere un’azienda in cui tutto il personale dà il proprio meglio per accompagnarvi e sorprendervi.

Small bokehBig bokehBackground bokeh